lunedì 10 febbraio 2014

Fed Cup 2014, Europa contro Australia

la tennista australiana Samantha Stosur © SMP images
Al primo turno di Fed Cup la baby Russia viene sbranata dall’Australia di Stosur e Dallacqua. In semifinale anche Italia, Germania e Repubblica Ceca.

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer

Negli ultimi dieci anni si sono spartite il titolo di Fed Cup tre squadre: la Russia (2004-05, 2007-08), l’Italia (2006, 2009-10, 2013) e la Repubblica Ceca (2011-12). Al 1° turno della LII edizione l’Italia ha vinto in scioltezza, Germania e Repubblica Ceca si sono accodate e l’Australia, dopo aver sbranato una flebile Russia, prova a prendersi un successo che manca dal 1974, anno del settimo e ultimo sigillo.


Fed Cup 2013, 1° turno

Sul cemento indoor di Cleveland (cemento indoor), l’Italia senza la premiata ditta Errani & Vinci, trionfa comunque contro le modeste tenniste statunitensi e accede alle semifinali dove incontrerà la Repubblica Ceca, quest’ultima vincitrice sulla Spagna.

Stati Uniti vs. Italia, 1-3

Christina McHale vs. Karin Knapp 36 63 16
Madison Keys vs. Camilla Giorgi 26 16
Alison Riske vs. Karin Knapp 36 57          
Christina McHale vs. Camila Giorgi non disputato          
Lauren Davis/Alison Riske vs. Nastassja Burnett/Alice Matteucci 62 63

la tennista italiana Camilla Giorgi © Susan Mullane
la tennista italiana Karin Knapp abbracciatta dal capitano Corrado Barazzutti © Susan Mullane

A Siviglia, sulla terra rossa del Centro de Tenis Blas Infante, si completa appena un match. Cade la pioggia e cade copiosa.Tutto rinviato al lunedì. Dopo il pareggio nei singolari, a far la differenza è l'esperto doppio ceco.

Spagna vs. Repubblica Ceca, 2-3

Carla Suárez Navarro vs. Barbora Záhlavová-Strýcová 61 64     
María Teresa Torró Flor vs. Klára Zakopalová 36 62 16
Carla Suárez Navarro vs. Klára Zakopalová 16 63 63          
Silvia Soler Espinosa vs. Lucie Safarova 64 16 36     
Lara Arruabarrena/Silvia Soler Espinosa vs. Andrea Hlaváčková/Lucie Šafářová 67 63    

la tennista spagnola Carla Suarez Navarro © Daniel Maurer
la tennista ceca Barbora Záhlavová-Strýcová © Česká sportovní / Pavel Lebeda (sport-pics.cz)

Sul cemento indoor dell’Aegon Arena di Bratislava, la squadra di casa viene piegata dalla forza tedesca. Tre singolari vinti, e avanti Germania.

Slovacchia vs. Germania, 1-3

Dominika Cibulková vs. Andrea Petkovic  62  67 26
Daniela Hantuchová vs. Angelique Kerber  67  16
Dominika Cibulková vs Angelique Kerber  36  67     
Daniela Hantuchová vs. Andrea Petkovic  non giocato
Jana Čepelová/Magdaléna Rybáriková vs. Julia Görges/Anna-Lena Grönefeld 46 63 107 

la tennista slovacca Dominika Cibulkova © Dusan Hein
la tennista tedesca Angelique Kerber © Dusan Hein

Sul cemento australiano infine del Domain Tennis Centre, a Hobart, le forti tenniste aussie hanno vinto in scioltezza giocando contro una squadra rimaneggiata e priva delle sue giocatrici di maggior livello, Maria Sharapova in primis. Quattro match disputati e zero set vinti dal team russo. Un vero disastro.

Australia – Russia, 4-0

Casey Dellacqua vs. Irina Chromačëva 60 62     
Samantha Stosur vs. Veronika Kudermetova 64 60
Samantha Stosur vs. Victoria Kan  62 63     
Casey Dellacqua vs. Veronika Kudermetova non giocato
Ashleigh Barty/Casey Dellacqua vs. Irina Chromačëva/Valerija Solov'ëva 61 63

la tennista russa Veronika Kudermetova e l'australiana Sam Stosur © SMP images
la tennista australiana Casey Dallacqua © SMP images

Nessun commento:

Posta un commento