mercoledì 19 febbraio 2014

Andy Roddick domina il Delray Beach Open

Delray Open Beach - Andy Roddick batte lo svedese Mats Wilander
Delray Beach Open, primo appuntamento del Champions Tour 2014. Nella sfida tra Stati Uniti e Resto del mondo, lo yankee Andy Roddick fa piazza pulita.

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer

Champions Tour 2014. Le “non più giovani” glorie del tennis mondiale in campo nel primo appuntamento dell’anno sul cemento outdoor (plexipave) del Delray Beach Open (Florida, 14-16 febbraio). Il torneo prevedeva la formula di due squadre. Il Team Usa formato da Andy Roddick, Aaron Krickstein e Jan-Michael Gambill. Il Team International formato da Goran Ivanisevic, Mats Wilander e Mikael Pernfors.

I forti yankee hanno nettamente predominato, vincendo sette match sugli otto disputati. A mettere tutti in riga è stato il vincitore degli US Open 2003, l’americano Andy Roddick. Ha cominciato il venerdì in una entusiasmante sfida tra ex-numeri 1 contro lo svedese Mats Wilander, regolato con un doppio 63.

Ha continuato l’indomani ancora contro un giocatore svedese, e il punteggio è stato quasi identico. Un inequivocabile 63 62 al finalista del Roland Garros ‘86, Michael “Lob” Penfors. Infine domenica 16 febbraio ha fatto en plein battendo 64 63 il re di Wimbledon 2011, il ninja croato Goran “Aceman” Ivanisevic.

Curiosità. Roddick e Ivanisevic non s’incontravano da quell’epica e vincente campagna erbivora del tennisa croato, quando il forte ma incostante mancini di Spalato trionfò ormai alle soglie dei 30 anni e dopo tre finali perdute sempre contro giocatori statunitensi: nel 1992 contro Andre Gassi, nel 1994 e nel 1998 contro Pete Sampras.

Non più testa di serie e ormai n. 125 ATP, Ivanisevic riuscì a entrare nel tabellone principale di Wimbledon solo grazie a una Wild Card. Al 3° turno come detto incontrò Roddick e lo eliminò 76 75 36 63. Quattro match più tardi avrebbe trionfato piegando in finale le resistenze dell’australiano Pat Rafter, superato 97 al quinto e decisivo set.

Gli altri match disputati al Delray Beach Open 2014

14.02.14 – Gambill (USA) d. Ivanisevic 63 57 10-8

15.02.14 – Ivanisevic d. Krickstein (USA) 67(5) 63 10-4
15.02.14 – Gambill (USA) d. Pernfors 63 64
15.02.14 – Krickstein (USA) d. Wilander 61 61

16.02.14 – Krickstein (USA) d. Pernfors 61 64
16.02.14  - Wilander v Gambill (USA), non disputato

Prossimo appuntamento in Svezia, con il Kings of Tennis di Stoccolma (11-14 marzo).

Delray Open Beach - Goran Ivanisevic e Andy Roddick © Art Seitz
Delray Open Beach - Andy Roddick si esibisce in uno spettacolare colpo sotto le gambe

Nessun commento:

Posta un commento