giovedì 25 ottobre 2012

WTA Championships 2012, una poltrona per 3

(sx) Maria Sharapova, (dx) Serena Williams © Wta
Serena Williams, secondo match e seconda vittoria sempre in due set. Dopo Angelique Kerber, il suo rullo compressore ha schiacciato anche la cinese Li Na, che si è arresa per 76 63. Vittorie sudate invece per altre due indiscusse protagoniste e palpabili candidate al successo finale, Maria Sharapova e la numero 1 del mondo, Victoria Azarenka. La russa, al secondo match in due giorni, dopo aver perduto il 1° set per 75 contro la polacca Agnieszka Radwanska, ha recuperato conquistando il 2° e 3° set col medesimo punteggio. Anche la bielorussa, al suo esordio nel torneo, ha centrato il successo in rimonta contro la Kerber, avendo ragione della tennista teutonica solo per 67(11) 76(2) 64.

Dice addio al Masters invece, dopo un solo match giocato la campionessa uscente Petra Kvitova, messa ko, oltre che dai deludenti risultati, da un’infezione virale. Al suo posto entra in gioco la riserva, l'australiana Samantha Stosur che farà il suo debutto al TEB BNP Paribas WTA Championships nel match serale della 3° giornata (giovedì 25 ottobre) contro l’italiana Sara Errani. Prima di loro, Angelique Kerber affronta Li Na, e l’attesissimo match tra Victoria Azarenka e Serena Williams, revival della finale degli US Open 2012.

la numero 1 del mondo, Victoria Azarenka in azione ai Championships 2012 © Wta

Nessun commento:

Posta un commento