mercoledì 17 ottobre 2012

Masters WTA, Istanbul in rosa

la griglia di partenza del WTA Championships
TEB BNP Paribas WTA Championships (23-28 ottobre 2012). Victoria Azarenka, Maria Sharapova, Serena Williams, Agnieszka Radwanska, Angelique Kerber, Petra Kvitova, Sara Errani, Li Na

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer

Tutte lì. Nello stesso torneo. Sul cemento del Sinan Erdem Dome di Istanbul. Il Masters di fine anno dove chi vince non è mai una meteora. Tutte vogliono trionfare e scrivere il proprio nome nella Storia aggiungendosi alle varie regine del passato: Chris Evert, Martina Navratilova, Steffi Graf, Monica Seles, Martina Hingis, Kim Clijsters, Justine Henin

Victoria vuole ribadire che la numero 1 è lei. Serena vuole sottolineare che la classifica è solo un dato, e che sul campo sono i suoi colpi (ed ace) a dettare legge. 

E poi c’è Maria, con l’armada di promettenti outsider. Ci proverà anche Petra, campionessa uscente del torneo, e desiderosa di arrivare col morale al massimo per la finale casalinga di Federation Cup che l’aspetta il 3-4 novembre a Praga contro l’agguerrita Serbia.

Questo è solo un assaggio. Giovedì 18 ottobre, sul giornale online La Voce di Venezia è stato pubblicato un lungo articolo sul tema e dal titolo: Istanbul WTA Championships 2012, le Magnifiche 8

Victoria Azarenka
Maria Sharapova
Serena Williams
Agnieszka Radwanska
Angelique Kerber

Petra Kvitova  © Pavel Lebeda (sport-pics.cz)
Sara Errani
Li Na

Nessun commento:

Posta un commento