lunedì 22 ottobre 2012

ATP Tour, cercasi n. 5 del mondo con vere aspirazioni

Tomas Berdych ha vinto l'If Stockholm Open 2012 piegando al terzo set di una combattutissima finale il francese Jo-Wilfred Tsonga. Per il tennista ceco, secondo successo stagionale dopo l'Open Sud de France di Montpellier, e ottavo in carriera. La domanda a questo punto sorge spontanea. Sarà lui la vera alternativa ai Fantastici 4? Da anni le quattro prove del Grande Slam, così come i tornei più importanti, sono praticamente a trionfo esclusivo di Roger Federer, Rafael Nadal, Novak Djokovic o Andy Murray.  Mancano dei veri antagonisti. 

Proprio Tsonga è stato per anni il candidato numero 1 a rompere questo monopolio, ma fino a ora ha miseramente fallito. Analogo discorso per lo spagnolo David Ferrer, con limiti evidenti a certi livelli. Troppo incostante infine l'argentino Juan Martin Del Potro. E Tomas? I mezzi sembra averli, la testa pure. Non resta che la prova del nove. Battere i Fab Four e conquistare qualcosa d'importante. Il tennis aspetta.

Nessun commento:

Posta un commento