lunedì 30 aprile 2012

Rafael Nadal, Mr 7 times Barcelona

Barcelona Open Banc Sabadell, Rafael Nadal © AFP/Getty Images
Doveva essere Rafael Nadal, ed è stato Nadal. Mese dopo mese, il tornado spagnolo sta scrivendo pagine di record che chissà tra quanti anni qualcuno riuscirà a eguagliare o superare.

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer
 
Dopo l’ottavo successo consecutivo a Monte-Carlo, raggiunge quota 7 con il Barcelona Open Banc Sabadell. In finale ha piegato il connazionale David Ferrer in due set (76 75), esattamente com’era successo l’anno passato (62 64) e pure nel biennio 2008-09, dove aveva disputato il match decisivo vincendolo rispettivamente per 61 46 61, e 62 75.

Un torneo questo, che per il decimo anno consecutivo viene vinto inoltre da un giocatore di casa. Oltre ai 7 sigilli di Rafa infatti, hanno gioito anche Carlos Moya, nel 2003 in finale contro il russo Marat Safin; nel 2004 è stata la volta di Tommy Robredo contro l’argentino Gastón Gaudio e infine, nel 20120, Fernando Verdasco contro lo svedese Robin Söderling. 

La stagione sulla terra rossa continua. Oggi prendono il via l’Estoril Open in Portogallo, il BMW Open di Monaco e il Serbia Open di Belgrado, quindi il 6 maggio il Mutua Madrid Open e il 13, gl'Internazionali BNL d’Italia a Roma.

Barcelona Open Banc Sabadell, Rafael Nadal © AFP/Getty Images

Nessun commento:

Posta un commento