venerdì 30 marzo 2012

Sharapova, the last mile

WTA Miami, una sorridente Maria Sharapova dopo la conquista della finale © Sony Ericsson Open
Maria è di nuovo a un passo dal successo. Dopo le finali perse nel 2012 all’Australian Open e al BNP Paribas Open di Indian Wells, entrambe contro la n. 1 del mondo, la bielorussa Victoria Azarenka, la potente tennista russa è di nuovo in finale, questa volta al Sony Ericsson Open di Miami, dopo aver superato in rimonta l’ostica resistenza della danese Caroline Wozniacki. Sconfitta all’ultimo atto del torneo in Florida nel 2005 e 2011, questa volta Maria Sharapova troverà in finale la ventitreenne polacca Agnieszka Radwanska, testa di serie n. 5 del torneo, che in semifinale ha superato la francese Bartoli (giustiziere dell’Azarenka). Spazio anche per il tennis italiano con Sara Errani e Francesca Vinci che in semifinale affronteranno la coppia argentina formata da Gisela Dulko e Paola Suarez.

WTA Miami, Agnieszka Radwanska © Sony Ericsson Open
WTA Miami, Marion Bartoli © Sony Ericsson Open
WTA Miami, Sara Errani e Francesca Vinci © Sony Ericsson Open
WTA Miami, Maria Sharapova vs. Caroline Wozniacki © Sony Ericsson Open
WTA Miami, Maria Sharapova © Sony Ericsson Open
WTA Miami, Caroline Wozniacki © Sony Ericsson Open

Nessun commento:

Posta un commento