lunedì 27 febbraio 2012

Errani & Vinci, il colpo vincente del Tennis italiano

Monterrey 2012 - da sx, Sara Errani e Roberta Vinci
Bolognese classe ’87 l’una, pugliese di Taranto classe ’83 l’altra. Si chiamano Sara Errani e Roberta Vinci, tenniste professioniste. 

di Luca Ferrari, ferrariluca@hotmail.it
giornalista/fotoreporter – web writer

Sempre più colonne insostituibili del tennis italiano e della squadra di Federation Cup che il prossimo 21-22 aprile sfiderà in semifinale l’armada Ceca guidata dalla fortissima Petra Kvitova (n. 3 del mondo). Con Francesca Schiavone lontana dalla forma migliore e Flavia Pennetta in ripresa dopo l'infortunio patito in Australia, le soddisfazioni della racchetta nostrana possono solo venire da “quelle due lì”. 

Instancabili giramondo. Con determinazione, colpi e simpatia, si stanno sempre più imponendo nel circuito WTA. Due anni fa hanno iniziato a vincere insieme in doppio. Perché smettere? È quello che hanno pensato anche le due ragazze, e domenica scorsa, nella lontana Città del Messico, è arrivato il sesto sigillo, sul cemento del Whirlpool Monterrey Open (20-26 febbraio).

In singolare Roberta ha conquistato sei tornei, ultimo dei quali la scorsa estate, sulla terra battuta di Budapest. Due i successi invece per la Vinci, entrambi risalenti al 2008. Nove i successi invece per entrambe in doppio, sei dei quali in coppia, senza dimenticare altre sei finali perdute fianco a fianco, incluso l’epilogo degli Australian Open 2012 dove si sono arrese alle forti russe Svetlana Kuznetsova e Vera Zvonareva, rispettivamente n. 27 e 9 della classifica WTA.

Il 2012 è appena iniziato. Here we are now, entertain us…

Australian Open 2012 - Roberta Vinci e Sara Errani
Australian Open 2012, premiazione - (da sx) S. Kuznetsova, V. Zvonareva, R. Vinci e S. Errani
la grinta di Roberta Vinci
Sara Errani si lancia con eleganza all'attacco
Whirlpool Monterrey Open 2012 - Sara Errani e Roberta Vinci, sorridenti e vittoriose

Nessun commento:

Posta un commento