lunedì 30 gennaio 2012

Australian Open 2012 – Djokovic vince, il Tennis perde

Novak Djokovic trionfa agli Australian Open 2012
Ha vinto lui. Il numero 1 del mondo. La sua rincorsa alla leadership incontrastata della classifica ATP era iniziata proprio sul cemento di Melbourne, nel 2011. E ha continuato. Novak Djokovic ha vinto quattro delle ultime cinque prove del Grande Slam: due volte l’Australian Open, Wimbledon e US Open, fermandosi solo in semifinale contro Roger Federer al Roland Garros. Djokovic ha conquistato il suo terzo titolo australiano dopo due maratone consecutive: in semifinale, recuperando uno svantaggio di due set a uno contro Andy Murray, e in finale, ribaltando il passivo di un break nel quinto e decisivo set contro Rafael Nadal.
 
Il tennista serbo ha vinto perché ha un tenuta atletica e mentale superiore a chiunque. Concentrato su ogni punto. Capace di lasciarsi andare anche a segni di fastidio e malcontento per il colpo sbagliato, ma subito pronto a mettere in campo la più corretta visione di gioco. È una macchina perfetta. Una macchina però senza nessun colpo davvero dirompente...continua sul giornale online La Voce di Venezia

Nessun commento:

Posta un commento